Passa alla cosa successiva da fare; non scappare dall'ultima che hai fatto

10 Febbraio 2020
Passa alla cosa successiva da fare; non scappare dall'ultima che hai fatto

Hai mai lasciato che una brutta esperienza rovini il resto della giornata?

A me è successo.

In effetti, ho avuto un'esperienza del genere oggi e mi ha insegnato 3 lezioni preziose.

La condivido con te.

Creare valore è difficile

Ho trascorso l'intera mattinata a scrivere un articolo che volevo davvero fosse interessante. Ho citato ricerche scientifiche, cercato video clip da alcuni dei pensatori più importanti del mondo e scritto per circa 2 ore. Alla fine, sono stato totalmente deluso dal risultato.

Creare qualcosa di prezioso è difficile.

Non importa se stai costruendo un'attività, una relazione o un nuovo lavoro. Ci saranno sicuramente giorni in cui nonostante il tuo massimo impegno, i risultati saranno mediocri. E' normale sentirsi come se stessi perdendo tempo. E se per di più stai lavorando a qualcosa di veramente importante per te, allora è facile lasciare che uno sforzo sprecato rovini il resto della giornata.

È così che mi sono sentito circa 30 minuti fa.

L'articolo che ho scritto non mi è piaciuto, troppo lungo e senza una vera strategia da usare concretamente nella tua vita (darti qualcosa su cui agire per vivere una vita migliore è il mio obiettivo principale ogni volta che scrivo un articolo).

Se sei curioso, l'articolo puoi leggerlo qui.

Alla fine, ho deciso di smettere di fissare lo schermo e fare il mio allenamento fisico quotidiano

Cos'è successo?

Invece di lasciare che la mia scrittura infruttifera rovinasse il mio focus sul previsto allenamento in palestra, ho deciso di emozionarmi per il programma che dovevo svolgere e concentrarmi sulla scheda ... è stato il miglior allenamento di sempre.

Svolgere un gran allenamento è sicuramente appagante, ma le lezioni sottostanti sono molto più importanti. Queste lezioni sono le 3 convinzioni principali della mia vita.

1. La salute e la felicità sono le fondamenta per vivere una vita straordinaria.

L'attività fisica mi ha cambiato la giornata più di una volta. C'è qualcosa nel movimento fisico che centra la mente.

Pensa alle persone più performanti nei vari ambiti della vita. Quanti di loro sono in scarsa salute e fuori forma? Pochissimi.

Se stai lottando con qualcosa nella tua testa, allora esci e mettiti in moto.

2. Entra in campo e non giudicare dalla tribuna.

Ci saranno giorni in cui andrà tutto male. Produrrai un lavoro medio, prenderai decisioni stupide, sarai "sconfitto" da qualcuno che è più intelligente, più veloce o migliore di te.

Questo è il prezzo di giocare la partita invece di guardare da bordo campo.

È meglio lavorare su cose che sono importanti per te e sentire la frustrazione del fallimento piuttosto che giocare in sicurezza e non spingerti mai oltre.

3. Passa alla cosa successiva da fare, non scappare dall'ultima che hai fatto.

Stai lottando con il tuo ultimo progetto? Vai ad allenarti.

Non riesci a far decollare la tua attività? Vai a pranzo con un tuo amico.

Sei confuso su ciò che il tuo capo vuole da te? Prepara una cena sana e gustosa.

Se qualcosa non va bene, allora non scappare. Trova invece qualcos'altro di cui entusiasmarti. Trascorri più tempo possibile facendo cose che ti entusiasmano invece di allontanare la frustrazione.


Passa alla cosa successiva da fare, non scappare dall'ultima che hai fatto. È un sottile cambiamento che fa la differenza nel mondo.

Marco Bertan

p.s. scarica a questo link l'ebook gratuito, un aiuto concreto per costruire le tue nuove abitudini.